Dissolving the hardness of ego

Questa composizione di Jennifer Nocon è presente nell’atrio dell’ospedale ed ha attirato la mia attenzione. Il titolo significa “sciogliere la durezza dell’ego“.

dissolvingEgoWeb

Cosa può significare? Cosa vuole dire l’artista con quest’opera?

particolareDissolvingEgo

Pensavo di farne la spiegazione, invece vorrei stimolare la vostra opinione in merito. Provate a scrivere il vostro pensiero in merito a quest’opera (scultura in lana feltro dipinta a mano).

Altro particolare fotografici:

particolareDissolvingEgo2

Un pensiero riguardo “Dissolving the hardness of ego

  • 4 Aprile 2015 in 10:56
    Permalink

    Secondo me l’ opera ha una successione: per esempio la prima spirale partendo dal basso è più “spinosa” della seconda, mentre la terza composizione, da una punta si allarga, fino a far diventare quelle “spine” come dei petali, i quali si allargano durante tutta la lungezza della scultura; per questo sembra che l’ opera si sciolga.
    Quindi la durezza dell’ ego è rappresentata dalle spine, mentre i petali sempre più larghi, alla fine fanno capire che l’ ego si è sciolto.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.